Il professor Bernardino Ragni è stato invitato ad intervenire alla Tavola rotonda: “Il controllo del cinghiale e degli ungulati selvatici in Sicilia: quali risultati ad oggi, quali politiche adottare in futuro per la conservazione degli habitat e la sostenibilità delle azioni di controllo”.

All’evento interverranno anche Egidio Mallia – Consulente Ente Parco Madonie; Giuseppe Di Grigoli – ASP Palermo; Antonino Virga, Assessorato della Salute – Regione Sicilia; Salvatore Gufo, Assessorato regionale dell’Agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea – Regione Sicilia;
Antonio Spinnato, Federparchi – Parco delle Madonie;
Giuseppe Vecchio, Consulente progetto LIFE SICALECON.

La conferenza è inserita nell’ambito dell’evento formativo organizzato dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia dal titolo “Conservazione delle biodiversità in Sicilia: risultati e prospettive di sviluppo” in programma a Palermo nella sede dello stesso Istituto dal 9 al 10 marzo 2017.

Download presentazione powerpoint Conferenza sul controllo del cinghiale

Bernardino Ragni, tra visioni e provocazioni, ipotizza  la reintroduzione di antiche specie ora scomparse in Sicilia: scarica la presentazione

Lascia un commento

required
required, will not be published